Il Ponte Nuovo "avanza", ci si appresta a collegare la sponda sud

| di La redazione
| Categoria: Territorio
STAMPA

Si lavora senza sosta sul "Ponte Nuovo": la realizzazione è quasi giunta alla fine e il cantiere si appresta a "toccare" la sponda sud del fiume Pescara.

L'opera, della lunghezza complessiva di 86 metri e largo 28, prevede due corsie ciclopedonali laterali ed è totalmente priva di barriere architettoniche.

Il ponte è costruito da una serie di pannelli fotovoltaici con un'unica antenna, inoltre è previsto il doppio senso di marcia con due corsie ciascuno.

Il traffico verrà snellito attraverso due rotatorie: quella a sud servirà come accesso alle rampe di ingresso e di uscita dell’asse attrezzato, mentre quella a nord sarà di collegamento con via Gran Sasso, via Valle Roveto e via Lungaterno Nord.

Il completamento totale dell'opera invece è previsto entro fine anno.

 

La redazione

Contatti

redazione@iwasnotssl-www.pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK