Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Basket: Simone Fontecchio è il primo pescarese in NBA

Ad ottobre inizierà la sua nuova avventura negli Stati Uniti con l'Utah Jazz

redazione
Condividi su:

Simone Fontecchio è il primo cestita pescarese ad approdare in NBA, la lega basket professionista del Nord Europa e lo farà con l'Utah Jazz. Classe 1995, Fontecchio è cresciuto nelle giovanili della Virtus Bologna, nel 2012 debuttò in Serie A con la compagina emiliana contro l'Angelico Biella.

Nel corso della sua carriera ha militato anche nell'Olimpia Milano, Vanoli Cremona, Pallacanestro Reggiana per poi trasferirsi in Germania all'Alba Berlino e nei Paesi Baschi al Saski Baskonia. In carriera ha vinto un campionato tedesco, 3 Supercoppe Italiana ed una Coppa Italia con l'Olimpia Milano, Dal 2014 milita nella Nazionale Italiana e lo scorso 17 luglio ha firmato il suo primo contratto in NBA (biennale da 6,25 milioni di dollari) con l'Utah Jazz, dove lunedì 3 ottobre debutterà contro Toronto Rapsor.

Condividi su:

Seguici su Facebook