Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Primo round al Pescara: Perugia battuto 2-1 in rimonta

Play out, decisive le reti realizzate nella ripresa da Galano e Maniero su rigore. Venerdì il ritorno

redazione
Condividi su:

Primo round dei play out al Pescara.

Successo in rimonta dei biancazzurri che battono 2-1, grazie ad un secondo tempo tutto cuore e anche sostanza, il Perugia dell’ex Massimo Oddo.

Decisive le reti messe a segno nella ripresa da Galano Maniero (su calcio di rigore) a ribaltare l’iniziale vantaggio ospite realizzato da Kouan nella fase conclusiva della prima frazione di gara.

A Perugia, venerdì nella gara di ritorno, ci saranno due risultati su tre a disposizione dei biancazzurri per condurre in porto la permanenza in Serie B.

Pescara-Perugia 2-1

Reti: 40′ Kouan, 12′ st Galano, 22′ st Maniero (rigore)

Pescara (4-3-3): Fiorillo; Zappa, Campagnaro, Scognamiglio, Masciangelo; Memushaj, Palmiero (24′ st Busellato), Kastanos (36′ st Crecco); Pucciarelli (41′ st Borrelli), Maniero (36′ st Bocic), Galano (41′ st Bettella). A disposizione: Alastra, Del Grosso, Elizalde, Melegoni, Pavone. Allenatore: Sottil

Perugia (3-5-2): Vicario; Rosi, Sgarbi (25′ st Nzita), Gyomber; Mazzocchi, Falzerano (17′ st Buonaiuto), Carraro, Kouan, Falasco (40′ st Dragomir); Capone (17′ st Nicolussi), Falcinelli (25′ st Melchiorri). A disposizione: Albertoni, Fulignati, Righetti, Konate, Iemmello. Allenatore: Oddo

Arbitro: Marinelli di Tivoli

Condividi su:

Seguici su Facebook