Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Calcio a 5, il Pescara batte la Coli Cogianco 5-4

La redazione
Condividi su:

Continua a mietere successi il Pescara Calcio a 5 di Fulvio Colini. Dopo il successo di mercoledì contro il Rieti, dove i biancoazzurri si sono aggiudicati la Supercoppa Italiana, ieri, davanti al pubblico del Palarigopiano, il Pescara ha battuto la Coli Cogianco 5-4.

Gara spettacolare e mai banale quella tra le due formazioni che regala un pomeriggio di spettacolo al pubblico pescarese presente sugli spalti. Va in vantaggio il Pescara, dopo solo 22' secondi dall'inizio della gara, grazie al gol di Caputo. Primo squillo dei padroni di casa che dimostrano subito l'ottimo momento di forma che stanno attarversando. A 4' i locali trovano il gol del 2-0 grazie a Canal; il Cogianco è già sotto di due reti dopo nemmeno 5 minuti di gara.

Al 9' arriva la traversa di Fusari che salva il Pescara, ospiti vicini al gol. Ma al 13' arriva il tris di Cuzzolino che regala il 3-0 ai padroni di casa, tra la gioia del pubblico accorso numerosissimo a sostenere i biancoazzurri. Al 19' accorcia le distanze Fusari che sigla il 3-1 per la Cogianco e si va al riposo con il medesimo risultato.

Nella ripresa gara costellata da emozioni in due minuti il Cogianco trova addirittura il pareggio. Ci pensa prima Fusari, al 2' della ripresa, doppietta per il giocatore italiano e poi Ippoliti, al 3', che con un destro dalla distanza fulmina Pietrangelo e stabilisce il punteggio di 3-3. Avvio shock del Pescara che vede scemare il vantaggio acquisito.

Gli ospiti colpiscono un palo e una traversa e rischiano di andare addirittura in vantaggio prima che mister Colini chiama il time out. Il tecnico romano si fa sentire e infatti, Waltinho semina il panico nella difesa dei laziali e si procura un rigore; dal dischetto va lo stesso Waltinho che sigla il 4-3 e il nuovo vantaggio per il Pescara.

Ma le emozioni non sono finite; al 11' Vizonan trova il gol del pareggio per la Cogianco che ristabilisce la gara sul 4-4. Ma 31 secondi dopo è Cuzzolino che riporta in vantaggio il Pescara e sigla la sua doppietta personale, fissando il punteggio sul 5-4 per il Pescara. Ci provano ancora gli ospiti che colpiscono un'altra traversa, ma il risultato non cambia e il Pescara vince 5-4, portandosi a casa i tre punti. I biancoazzurri salgono così a 13 punti, al secondo posto in classifica dietro al Caffè Lollo Napoli. 

Condividi su:

Seguici su Facebook