Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Football americano Under 19: I Crabs corsari a Roma

Condividi su:

Nella prima giornata del campionato nazionale under 19 di football americano, i Pescara Crabs vincono a Roma contro i pari età dei Grizzlies, padroni di casa, con un risultato "calcistico", 2 a 0, punteggio insolito in questo sport ottenuto grazie ad una safety (placcaggio del portatore di palla nella propria "endzone", l'area di meta)

Nonostante l'esiguo numero di atleti presenti nel roster (11), i giovani granchi sfoderano una prestazione grintosa e attenta, concedendo davvero poco alla squadra avversaria, alla quale va dato il merito di aver impensierito il coaching staff abruzzese  fino al fischio finale.
Partita comandata dalle difese, con quella pescarese che, oltre ad aver messo a segno la safety (placcaggio all'interno della end zone) della vittoria con un placcaggio in team di Ciafrè Carminelli e Domenicone, concede solo una chiusura di down all'attacco romano, per tutto il primo tempo.
Nella seconda metà di gara i Grizzlies provano a vincere la partita ma non riescono a superare il muro difensivo pescarese che sventa l'ultima minaccia ad una manciata di secondi dalla fine della gara.
I Crabs, così, portano a casa una vittoria ottenuta con grinta, determinazione e tanto cuore.
Ora testa alla prossima partita: in casa contro la Legio XIII.

Da segnalare  le ottime prestazioni in attacco di #45 Mastrodicasa e in difesa di #78 Di Tonno.

Classifica
1 Marines Lazio [1-0]
2 Crabs Pescara [1-0]
3 Legio XIII Roma [0-0]
4 Grizzlies Roma [0-1]
5 Roma ScuolaFootball [0-1]

Condividi su:

Seguici su Facebook