Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

I 16 giorni di sciopero della fame di Alessio Di Carlo "contagiano" Massari e Cianci

Condividi su:

 

Alessandro Massari, componente della direzione di Radicali Italiani e Fabrizio Cianci, membro del Comitato Nazionale, sono in sciopero della fame dalla mezzanotte di oggi e per tre giorni in sostegno della iniziativa di Alessio Di Carlo, giunto al sedicesimo giorno di sciopero della fame per chiedere che venga rispettata la volontà popolare espressa in occasione del referendum popolare del 26 maggio 2014 sulla Grande Pescara.

Ringrazio gli amici radicali per l'azione nonviolenta intrapresa in appoggio ai fondamentali principi di democrazia e con l'occasione saluto e ringrazio tutti coloro che in questi giorni mi hanno manifestato la loro vicinanza: in particolare il deputato di Sinistra Italiana Gianni Melilla che spesso, in questi anni, ha offerto il proprio appoggio alle nostre iniziative, sia a livello locale che nazionale.

Condividi su:

Seguici su Facebook