Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Balli Caraibici: Sport o Hobby?

Intervista a Federica D. C praticante dei Balli caraibici

Condividi su:

Oggi per la  consueta rubrica sport, ci dedicheremo ai balli caraibici. Cosa sono i balli Caraibici? Quale è la loro origine? Inoltre: sono classificati come sport o Hobby/svago? A tutti questi questiti ci risponde oggi Federica D.C una ragazza classe 1987 di Montesilvano, che pratica già da alcuni anni i Balli Caraibici

Come è nata la tua passione per il ballo?

Ho iniziato a ballare, per dare un cambio repentino alla mia vita, alle mie abitudini, era un periodo particolare della mia vita e volevo sperimentare nuove cose. Visto che avevo comunque già iniziato, provato in passato, ho deciso di ricominciare per vedere come era in maniera più specifica, nel dettaglio, e cominciando a rifrequentare giorno dopo giorno me ne sono innamorata.

Le origini di questo sport: dove e quando è nato?

Questo sport è nato in Nord e Sud America già ai tempi degli indios, che avevano le loro culture, i loro balli, a cui si sono mischiati le usanze degli schiavi africani colonizzati dagli spagnoli, e dagli stessi spagnoli che hanno portato in America le loro usanze moderne ed europee. Questo mescolarsi di culture hanno dato vita a queste danze denominate poi nel corso dei secoli, degli anni poi Balli Caraibici

Parlaci delle regole base di questo sport: quali sono?

Dipende dal tipo di danza: i balli caraibici abbracciano vari tipi di balli, come ad esempio la salsa che ha come regola principale il fatto che ogni 3 tempi, c'è un quarto di pausa: sono 8 tempi e dopo il quarto e l'otto sono di pausa. La salsa a sua volta si divide in salsa cubana portoricana, insomma in vari tipi- A seconda dello stile che intraprendi ci sono le diverse regole, ma le regole basilari comunque sono il fatto che ogni 3 tempi c'e un quarto di pausa. Nei caraibici non ci sono balli prioritari nei caraibici, va a seconda dei gusti della persona c'e chi preferisce la salsa chi la bachata chi il merengue. Il merengue è usato per i principianti per imparare a ballare in quanto non ha regole: sono 2 passi che si ripetono continuamente

Consideri il Ballo uno spot al pari di quelli più famosi, o è solo un hobby per te, un divertimento?

Per me è un hobby, un divertimento, quando voglio distrarmi scaricarmi, non lo considero sport in quanto lo sport comporta più seguire regole, più dedizione, meno fantasia. E' un modo per svagarmi, per fare nuova conoscenze e anche su questo aspetto non si puo' paragonare ad uno sport

Il Ballo può essere applicato individualmente, a coppia o in gruppo?

Ci sono dei balli caraibici che si fanno in gruppo, ma sono più vicini alla categoria balli di gruppo che caraibici. Quelli classici come salsa bachata e merengue è impossibile ballarli sola o in gruppo necessariamente in coppia. Personalmente preferisco quelli di coppia in quanto di gruppo finora non li ho mai fatti.

Ritieni che il ballo debba essere maggiormente pubblicizzato anche non rientrando secondo te nella categoria sport?

Be ritengo che attualmente sia abbastanza pubblicizzato rispetto al passato, ma spero che la pubblicità sia sempre maggiore con il passare del tempo, in futuro. Inoltre la pubblicità deve essere fatta ai fini di imparare di avere lo scopo di imparare a ballare, mentre a volte è a solo scopo di fare si nuove conoscenze ma poi si ferma solo a quello non c'è entusiasmo nel praticare la danza in sé.

Ci sono associazioni dove praticare i Caraibici?

Si molte, a pescara ma anche a Montesilvano e Spoltore si trovano molte scuole di balli caraibici o di gruppo o entrambe

Condividi su:

Seguici su Facebook