Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Giovani Vincenti - Miriam Stella imprenditrice e blogger nel mondo della moda

Una passione in continua evoluzione che ha portato Miriam ad affermarsi nel mondo della moda e del fashion

Condividi su:

Nell'ultimo appuntamento con Schiaffo alla Crisi abbiamo intervistato Marco di Matteo, esperto di musicoterapia. Oggi proseguiamo il nostro percorso, presentando Miriam Stella, imprenditrice e fashion blogger, autrice del seguitissimo blog di moda "IS FASHION MY PASSION?", Grande appassionata di moda e sempre informata sulle ultime tendenze, Miriam Stella ha fatto della sua passione il proprio lavoro.

Come è nata la tua passione per la moda e quando hai deciso di farne il tuo lavoro?

La passione per la moda è una passione innata. Non posso datarla... è nata con me, l’avevo nei miei geni... che mia madre e mio nonno mi hanno regalato tramandandoli. In realtà la mia è una passione per moda, design, fotografia, arte, natura... tutto ciò che può derivare dal genio creativo a 360° sia dall’uomo che dalla natura. E’ un concetto un po’ filosofico, lo so... ma io sono così: un po’ fisica, e un po’ metafisica!

Come è nata l'idea di aprire un blog di moda?

L’idea è nata nel tempo libero delle vacanze estive di qualche anno fa, durante le quali ho scoperto l’esistenza di blogger e della possibilità di crearsi un blog fai da te, in pochi minuti... e da quel momento è stata una continua evoluzione di idee, foto, viaggi, collaborazioni.

Come è nato il nome del blog?

Il nome del blog è un “non nome“... è una domanda a cui il primo punto di questa intervista può dare già una risposta, la quale è “no”!

Cosa significa per te essere una fashion blogger?

Non so se posso essere definita una fashion blogger... o per lo meno non più. Le cose  si evolvono, cambiano forma, mutano essenza. il fashion blogging, le collaborazioni, la partecipazione a sfilate, sono cose a cui ho lavorato per anni, e a cui mi sono dedicata con una certa continuità, ma ora mi sento diversa... e non credo di poter essere ancora definita tale.

Da dove trai ispirazione di volta in volta per le tue collezioni di accessori moda?

L’ispirazione è ovunque, attende solo di essere carpita! L’ispirazione può arrivare da un dettaglio insignificante di un oggetto, o da una frase pronunciata, o da una immagine, un viaggio o un film.

Insomma da qualsiasi cosa che in quel determinato momento si trova sulla mia stessa lunghezza d’onda e che è in grado di trasmettermi un emozione. Principalmente le traggo dai miei viaggi... gli ultimi due Ibiza, appena fatto, e India, che farò a breve, preannunciano una collezione estiva 2015 con tante novità!

A chi sono rivolte principalmente le tue collezioni?

Si rivolgono a tutte le donne che pensano che la differenza sia nel dettaglio.

Cosa rende riconoscibile la collezione Miriam Stella rispetto alle altre?

Sono accessori di grande personalità, e non passano inosservate, sia per i colori, che per le forme che per i materiali.  Cristalli colorati accostati a smalti per i bijoux,  pelli esotiche per borse, hanno come unico denominatore il colore, che ritengo siano l’ingrediente principale del mondo in cui viviamo.

Quali sono le caratteristiche della donna che indossa i gioielli Miriam Stella?

Una donna di carattere, decisa, che sa cosa vuole e come ottenerlo, una donna con una visione positiva della vita, e dalla personalità inarrestabile. Una donna il cui obiettivo è essere felice e circondarsi solo da positività.

Ci sono stati momenti in cui hai pensato di aver intrapreso una strada sbagliata?

Nessuna strada è mai sbagliata se si intraprende mossi  dalla passione per qualcosa.     

Oltre alla moda cos'altro ti appassiona?

Mi appassiona la musica jazz, lounge, slow jams, bossa nova... adoro viaggiare, in particolare amo gli USA, la fotografia, lo sport, il mare...

Tre aggettivi con cui ti definiresti?

Tre sono pochini... folle, ambiziosa, incontenibile.

Una proposta di collaborazione che ti piacerebbe ricevere?

Trend setter per VOGUE AMERICA.

Quali sono i tuoi prossimi progetti?

Il mio prossimo progetto è l’apertura dei primi 100 negozi monomarca Miriam Stella, nel mondo.

Condividi su:

Seguici su Facebook