Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Arrestato un ventitreenne per spaccio

Condividi su:

Un 23enne pescarese, E.M, pregiudicato, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di spaccio di stupefacenti. Il giovane, infatti, ieri sera a San Donato è stato sorpreso dai militari durante un controllo in strada, in possesso di alcuni ovuli di hashish.

Insospettiti dall'atteggiamento del ragazzo alla vista della pattuglia, lo hanno fermato trovandogli addosso otto ovuli del peso di 10 grammi ciascuno. In casa invece aveva altri due ovuli simili per un peso complessivo di 100 grammi. Trovato anche un bilancino di precisione e del materiale per il confezionamento.

L'arrestato, che ora si trova ai domiciliari, era stato sorpreso tempo fa in possesso di mezzo chilo di marijuana.

Condividi su:

Seguici su Facebook