Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Arrestato 26enne beccato con 5,5 kg di marijuana

la redazione
Condividi su:

Un 26enne nigeriano è stato arrestato venerdì, dai Finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Pescara, nei pressi della stazione di Pescara Centrale.

Il giovane, beccato grazie all'ausilio delle unità cinofile, aveva confezionato la droga in in due voluminosi involucri impacchettati con del cellophane trasparente.

La droga sequestrata sarebbe stata verosimilmente “immessa in commercio” sul mercato pescarese consentendo, agli spacciatori al minuto, di ricavarne almeno 60.000 euro.

Le attività di prevenzione e repressione svolte nella stagione estiva hanno consentito, sinora, di denunciare seisoggetti (di cui tretratti in arresto) e di sottoporre a sequestro complessivamente circa ottochilogrammi di marijuanaed altro quantitativo di cocaina ed eroina.

L’operazione condotta dalle Fiamme Gialle, si inserisce in un più ampio contesto di attività di prevenzione, disposto dal Comando Provinciale di Pescara che, nel corso della stagione estiva, viene ulteriormente incrementato, al fine di garantire maggior sicurezza soprattutto agli appartenenti alle fasce di età più giovane che frequentano i luoghi della “movida” pescarese e che ha già fatto registrare importanti risultati, nel corso degli assidui interventi presso le aree più sensibili del capoluogo (Area di risulta, Piazza Santa Caterina, Rancitelli, San Donato, Fontanelle e la zona della riviera).

Condividi su:

Seguici su Facebook