Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Incinta spaccia droga in casa, ai domiciliari una 26enne

La redazione
Condividi su:

Una 26enne pescarese è stata arrestata dai Carabinieri per spaccio di sostanze stupefacenti.

L'abitazione della donna, sita nel quartiere San Donato, era stata trasformata in luogo di spaccio, ma l’installazione di un sistema di videosorveglianza non ha impedito alla 26enne, peraltro incita, di essere arrestata. I militari si sono insospettiti nel momento in cui l'appartamento, di poco valore, fosse stato dotato di un costosissimo sistema di videosorveglianza e così hanno effettuato dei controlli.

Le forze dell'ordine, in camera da letto, hanno trovato un involucro contenente 20 grammi di cocaina ed in cucina un bilancino di precisione. A quel punto la donna è stata arrestata, ma attualmente è detenuta ai domiciliari in quanto tra pochi giorni diventerà madre.

 

 

Condividi su:

Seguici su Facebook