Blitz della polizia in un locale di Pescara, trovata della droga

| di La redazione
| Categoria: Cronaca
STAMPA

La Polizia ha effettuati dei controlli la notte scorsa all'interno di un locale del quartiere Rancitelli, dove nel 2012 un 33enne di Ripa Teatina (Chieti) morì in seguito ad un malore. Nel locale, tempo addietro sanzionato anche con provvedimenti di sospensione di erogazione di bevande da parte del Questore, i cani cinofili, una volta sgombrato il locale dalla clientela , hanno trovato degli  involucri contenenti droga e in particolare cocaina, hashish, marijuana e metanfetamine. Un giovane originario di Cugnoli (Pescara) é stato poi denunciato perché trovato in possesso, in seguito ad una perquisizione personale e domiciliare di 15 grammi di marijuana. Gli uomini delle forze dell'ordine hanno poi rilevato irregolarità amministrative.

La redazione

Contatti

redazione@iwasnotssl-www.pescaranews.net
mob. 320.8428413
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK