Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Del Vecchio replica a Masci su Corso Vittorio Emanuele: proponga la variante PRG

Condividi su:

“Ci accusano di pressappochismo nella gestione della riapertura di Corso Vittorio e poi finisce che i primi ad essere in balia della confusione sono loro.

Masci nella conferenza stampa ad hoc organizzata oggi sulla questione, stigmatizza il fatto che l’Amministrazione, Sindaco in primis, abbiano “rinunciato” a difendersi non perorando il ricorso contro la decisione del Tar presentato dalla giunta precedente in maggio, per vedere annullata la sentenza che accoglieva i ricorsi della Confcommercio e di alcuni operatori e cittadini contro il progetto e la contro strada alternativa.

Ma poi va oltre e per sottolineare che l’Amministrazione sta sposando la tesi della Confcommercio, si lascia sfuggire che “la questione della controstrada si potrebbe risolvere con una variante al Prg”, dunque di fatto sostenendo che la via da noi scelta di non procedere al ricorso è giusta, perché il ricorso stesso sarebbe un inutile dispendio di risorse pubbliche, in quanto avrebbe un esito certamente negativo per i ricorrenti.

Dunque, se la soluzione c’è e lui la conosce, la proponga in Consiglio Comunale al posto di fare demagogia e chiacchiere inutili su Corso Vittorio, in modo da non incappare nel rischio di essere platealmente smentito com’è accaduto di recente”.

Condividi su:

Seguici su Facebook