Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Soget: debito Aca regolarmente pagato da Mazzocca, nessun favore di sorta

Condividi su:

La notizia del suo presunto diretto coinvolgimento nelle indagini sulla società di riscossione crediti 'Soget' è stata appresa non senza stupore dall'Assessore Regionale all'Ambiente Mario Mazzocca, accusato di aver indebitamente beneficiato della mancata riscossione di un debito nei confronti dell' Aca di 22.300 euro. Debito che però già stava provvedendo, di fatto, a pagare e che era stato contratto a causa di una perdita nella linea di adduzione del rubinetto di un garage inutilizzato da 20 anni, scoperta dopo anni di mancata lettura del contatore da parte dell' Aca stessa. Per questo motivo - sottolinea Mazzocca - non sono stati ottenuti illeciti favori e non sono stati corrisposti favori di sorta nè in questa occasione nè in altre.

Questa chiarificazione viene inoltrata anche in risposta alla richiesta di dimissioni da parte del Movimento 5 Stelle (leggi qui l'articolo), che evidentemente agisce senza conoscere la situazione effettiva. "Dopo le notizie comparse sulla stampa locale nello scorso mese di aprile, insieme al mio legale, abbiamo avuto modo di approfondire la sostanza dei rilievi riportati negli articoli allora pubblicati, nell’ambito della normale attività investigativa di natura difensiva che la legge attribuisce ad ogni cittadino. Sulla scorta di tali approfondimenti, riteniamo insussistenti gli addebiti che sembrano essere mossi alla mia condotta e, perciò, nutriamo la massima fiducia negli organi inquirenti, - i pm della Procura, Gennaro Varone, Annarita Mantini e Mirvana Di Serio - affinché possa essere fatta al più presto piena luce sulla vicenda".

Condividi su:

Seguici su Facebook