Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Crollo asse attrezzato, l'Anas: "Al via intervento, riapertura totale entro fine mese"

In corso la progettazione del nuovo muro di sostegno, poi ripristino dell'intera carreggiata

la redazione
Condividi su:

Avviato un primo intervento che consentirà la riapertura della corsia di marcia dell'asse attrezzato entro la fine di aprile. Resterà, invece, chiuso l'ultimo tratto della corsia di accelerazione dello svincolo della Ss714, ma è comunque consentita la manovra di immissione sulla carreggiata. Lo comunica l'Anas.

Ricordando il sopralluogo effettuato ieri dai tecnici, la società sottolinea che "per ripristinare l'intera sede stradale si rende necessario realizzare un nuovo muro di sostegno, la cui progettazione è già in corso, ed il ripristino della parte di carreggiata interessata dal dissesto".

Condividi su:

Seguici su Facebook