Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Eventi a Pescara per la settimana della cultura

Condividi su:
“La cultura è di tutti. Partecipa anche tu”, è questo lo slogan dell’ iniziativa ministeriale in programma a Pescara dal 14 al 22 aprile. In questi giorni diversi musei e strutture ricettive, tra i quali ricordiamo l’ ex-Aurum, il Mediamuseum, la casa natale di Gabriele D’Annunzio, ospiteranno, gratuitamente, mostre d’arti, eventi musicali, concerti, momenti di dibattito oltre a visite guidate. “L’intera settimana della cultura all’Aurum è stata realizzata a costo zero per l’amministrazione comunale, ad eccezione di due manifesti affissi in città – ha sottolineato la direttrice dell’Aurum Annarita Della Penna– la cui ideazione è però stata donata dall’artista Mazzei, e ogni evento prevede l’ingresso gratuito del pubblico”. L’ iniziativa è stata promossa avvalendosi di diversi canali di informazione e comunicazione disponibili, tra i quali pagine di facebook, internet, i siti ad hoc e istituzionali, divulgando il comune e condiviso obiettivo di promozione, valorizzazione e sostegno delle iniziative culturali organizzate sul territorio pescarese. Il programma prevede l’apertura sabato 14 aprile con la permanenza presso l’Aurum delle tre mostre già allestite: ‘Le Gocciole d’Abruzzo…Aurea storia di una distilleria’ offerta dalla Sovrintendenza Archivistica per l’Abruzzo presso la Sala degli Alambicchi; ‘L’Arte maivista – Andrea Pazienza, Sparagna e gli altri – Frigidaire 1980-2012’ presso la Sala D’Annunzio; I ‘Motti dannunziani’ di Graziano Martini presso la Sala Cascella. ‘Pescara Tener-a-mente’, omaggio al 2011 presso la vetrata centrale al primo piano, mostre aperte al pubblico dal martedì al sabato dalle 9.30 alle 13 e dalle 15.30 alle 19.30, domenica dalle 15.30 alle 19.30, chiuso il lunedì. Gli eventi partiranno sabato 14 aprile alle 18.30 con la presentazione dell’opera ‘Passato e Presente’ di Marco Mazzei, presso l’ingresso principale dell’Aurum; alle 19 seguirà la presentazione dell’opera ‘Oh animanimanima Mediterranea’ di Pino Dolente; alle 21 spazio alla musica presso la Sala D’Annunzio con ‘Arte, parole e pianoforte’ con Roberto Freak Antoni e Alexandra Mostachova. Venerdì 20 aprile, alle 17.30, si svolgerà l’incontro su ‘Capolavori dell’arte moderna’ a cura del professor Giovanni Benedicenti, presso la Sala Tosti; sabato 21 aprile, alle 10.30, presso la Sala Tosti si svolgerà l’incontro ‘Alla scoperta dell’arte moderna’ sempre del professor Benedicenti, con il coinvolgimento degli alunni delle scuole superiori; alle 18 presso la Sala Michetti si svolgerà invece il format del talk show ‘Pescara: otto luoghi identitari per una Città senza rughe’ con Licio Di Biase, Cristina Mosca e il giornalista del quotidiano Il Centro Marco Camplone; alle 21.30 ancora presso la Sala Tosti ‘Il genio creativo nell’arte contemporanea’ ancora del professor Benedicenti. Infine domenica 22 aprile, alle 17.30, presso la Sala Tosti, i ‘Capolavori dell’arte contemporanea’ a cura del professor Benedicenti. Presso il Mediamuseum sono invece previsti il 16 e il 18 aprile due ‘Lezioni di cinema’ su ‘Il Neorealismo e la Commedia all’Italiana’ e ‘La fotografia cinematografica: la luce e il colore’, che si terranno dalle 18.30 alle 21. Dal 13 al 23 aprile si terrà la mostra dell’artista Augusto Pelliccione mentre per il 20 aprile, alle 18, è previsto il convegno ‘Benedetto Croce: tra Pescara e Sulmona trent’anni di studi’. Il programma si chiude con l’inaugurazione, il 14 aprile, presso Casa D’Annunzio, della mostra multimediale ‘Sonemi & Sonotipie’, dall’espressione sonora all’originale musicale di Piero De Berardinis.
Condividi su:

Seguici su Facebook