Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

"Finto" circolo privato sequestrato dalla Guardia di Finanza

la redazione
Condividi su:

Questa mattina un'attività della movida pescarese è stata sequestrata dalla Guardia di Finanza con l'apposizione dei sigilli e la notifica al rappresentante legale un 40enne di Montesilvano.

Il provvedimento è arrivato al termine di un'indagine avviata il 14 aprile dopo il riscontro di diverse violazioni sia di carattere amministrativo che penale.

Il locale, benché mascherato da circolo privato, permetteva l'accesso a una "generalità indeterminata di clienti" e in questo modo eludeva la normativa fiscale.

Nel mese di giugno il locale era stato chiuso dal SUAP del Comune, questo provvedimento era la conseguenze di una precedente diffida del Comune di Pescara di marzo 2017, con cui si disponeva la cessazione delle attività di intrattenimento e di somministrazione in quanto nel circolo non c'erano le autorizzazioni di Pubblica Sicurezza.

Il tutto è stato segnalate alla Procura della Repubblica con richiesta all’Autorità Giudiziaria di sequestro preventivo del locale.

La richiesta è stata accolta dal GIP presso il Tribunale di Pescara che ha emesso il decreto di sequestro preventivo.

Condividi su:

Seguici su Facebook