Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Autocisterna carica di gas Gpl fuorisce a San Valentino

Condividi su:

Nella giornata di ieri personale di questo Comando è intervenuto nella località in oggetto indicata a seguito dell'uscita di strada di una autocisterna dedicata al trasporto di gas propano liquido.

L'autocisterna, della capacità di 14.000 litri di gas in fase liquida, per cause da attribuire al cattivo stato del fondo stradale, dovuto alle particolarmente avverse condizioni metereologiche degli ultimi giorni, è finita fuori dalla carreggiata adagiandosi su un fianco .

Il personale intervenuto ha provveduto all'immediata delimitazione dell'area, potenzialmente a rischio, disponendo l'evacuazione di alcune abitazioni isolate prossime al luogo dell'incidente.

Al fine di ricondurre, in sicurezza, l'automezzo sulla sede stradale, è stato necessario procedere al travaso dell'intero contenuto della cisterna in altro automezzo, fatto giungere appositamente sul posto, secondo le procedure operative previste per tale tipologia di evento.

Nelle operazioni sono stati impiegati n° 15 unità Vigili del Fuoco, di cui sei unità provenienti dal Comando de L'Aquila, facenti parte del Nucleo LPG, specializzato per tali operazioni, e da n° 9 unità del Comando di Pescara, con l'ausilio di n° 7 automezzi (n°1 autogrù,

n° 1 APS, n° 2 ABP, n° 1 Shelter, n° 1 Furgone e n° 1 Fuoristrada). Presente inoltre il personale del locale comando-stazione dei Carabinieri.

L'intervento che ha avuto inizio alle ore 15.30 circa del 12.01.2017, si è concluso in data odierna alle ore 05.00 circa.

Sul posto è intervenuto il Comandante Provinciale di Pescara dott. Ing. Vincenzo Palano.

 

Condividi su:

Seguici su Facebook