Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

AGBE e Trenta Ore per la Vita con Lorella Cuccarini e tanta solidarietà

Condividi su:

11 giugno, tutti insieme ad Introdacqua, località Cantone, per trascorrere una giornata di festa con i bambini emopatici, con l’AGBE, la Presidente di Trenta ore per la Vita Lorella Cuccarini e tanti volontari che hanno organizzato una giornata di festa da trascorrere insieme in allegria.

La manifestazione ricca di eventi è stata accompagnata dal bel tempo che ne ha favorito lo svolgimento.

Alle 12 circa Lorella Cuccarini è arrivata alla sede del Comune di Introdacqua ricevuta dal sindaco Terenzio Di Censo e da tanti cittadini che accolgono nel lor paese, la manifestazione fattivamente e con gioia sposando l’obiettivo che è la salute e la vita dei bambini.

Grande accoglienza tante foto e tanti sorrisi ed abbracci Lorella Cuccarini ha ricevuto e dato a quanti l’hanno accolta nello spazio Cantone dove si svolgeva la manifestazione.

La giornata, cominciata presto con l’organizzazione dei vari stand delle varie associazioni volontarie del luogo e di Pescara.

Le associazioni e i volontari presenti sono stati:

Dog Village di Pescara con i suoi cani, Truccabambini con i colori e le mascherine disegnate sui visi dei bimbi, lo spettacolo del Mago che come sempre incanta grandi e piccini, I clowns, l’immancabile calcetto, tanti giochi liberi, con altalene e scivoli, dove i bimbi si sono divertiti .

n libertà.

Gli asinelli di Asinomania con la loro pazienza e bontà hanno portato a spasso bambini felici e meravigliati di poter cavalcare con facilità questi tradizionali animali.

La musica con gli strumenti e i cori è stata protagonista del pomeriggio con una banda musicale composta da tanti giovani musicisti e due cori provenienti da Spoltore e da Pescara.

La banda la Crescendo Band di Introdacqua ha suonato con maestria brani prettamente bandistici e tradizionali.

Il coro Polyphonia di Spoltore ha cantato con maestria canzoni note con la partecipazione fattiva degli ospiti che li hanno seguiti canticchiando.

Il coro Argento Vivo di Pescara, dell’Università delle Terza età Federico Caffè, diretto da maestro Filippo Piselli ha divertito con canzoni della tradizione dialettale abruzzese.

La giornata ha continuato nella musica con la Cover degli 883.

FOTO DI MICHELE RAHO

 

Condividi su:

Seguici su Facebook