Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Al via domenica il Trofeo Adriatico di calcio a 5

La redazione
Condividi su:

Si svolgerà domenica 6 dicembre a partire dalle ore 16 l'edizione 2015 del Trofeo ACTS Pescara a ingresso gratuito presso il Palasport Comunale "Papa Giovanni Paolo II" di Pescara. Si tratta di un evento a cura dell'Associazione Cultura e Sport per Tutti (A.C.S.T.), motore del "TROFEO ADRIATICO" che per l'edizione 2015 ha scelto di consolidare una disciplina che si sta affermando con grande successo in Abruzzo e su tutta la riviera adriatica qual è il Calcio a 5. Sport e solidarietà, l'evento sarà infatti accompagnato dall'adozione di un progetto dell'AGBE Pescara (Associazione Genitori Bambini Emopatici) attraverso la lotteria dell'associazione. Stamane la conferenza con gli assessori a Sport-Sociale e Turismo e Grandi Eventi Giuliano Diodati e Giacomo CuzziMatteo Scanzanopresidente dell'Associazione Cultura e Sport per Tutti che propone l'evento, rappresentanze delle compagini che si sfideranno in campo e uno degli speaker, il cabarettista Vincenzo Olivieri.

 

"Il Trofeo Adriatico ACST è un evento che proponiamo da 13 anni – dice Matteo Scanzano presidente dell'associazione organizzatrice - quest'anno il quadrangolare di beneficenza mette insieme sport e solidarietà con l'adozione di un progetto degli amici dell'Agbe attraverso la lotteria che sosterrà la casa alloggio. La manifestazione coinvolge tutti a qualsiasi livello dalle autorità, alle aziende, ai vip e i bambini. Il quadrangolare vedrà sfidarsi le squadre delle Autorità e politici abruzzesi, l'Abruzzo All Stars con Giovanni Galeone e atleti importanti come Rocco Pagano, Daniele Sebastiani e poi due rappresentative di grandi aziende abruzzesi che hanno risposto al nostro appello e hanno aderito alla cordata. Un grande ringraziamento va alle Amministrazioni che ci hanno supportato, quella di Pescara che ci ospita e di Spoltore che amichevolmente ci ha seguito. Madrina sarà Micol Olivieri, ma le sorprese e gli ospiti che popoleranno il pomeriggio sono tantissimi, vi invitiamo ad esserci".

 

"Sarà una sfida bella e importante – dicono gli assessori a Sport e Grandi Eventi Giuliano Diodati e Giacomo Cuzzi – Ci uniamo nel fare un ringraziamento importante all'Associazione ACST per aver organizzato questo evento che abbiamo sposato sin dall'inizio, perché la solidarietà ci interessa e perché è un fine prestigioso che fa bene anche alla politica. Sarà un pomeriggio di grande prestigio, trasversale, come deve esserlo ogni iniziativa popolare, invitiamo la città a partecipare numerosa per sostenere il progetto Agbe. Ringraziamo anche tutti i personaggi dello spettacolo che hanno aderito e che contribuiranno di certo a costruire una bella festa di solidarietà".

 

"Ringrazio per questa ennesima risposta di fiducia e solidarietà verso l'associazione che ci arriva sia da parte istituzionale che sportiva e solidale – dice il presidente dell'Agbe Massimo Parenti - abbiamo fatto avanti la lotteria che è uno strumento più idoneo alla diffusione della solidarietà e una forma trasparente di sponsorizzazione del nostro progetto. Confidiamo in un bel risultato i biglietti disponibili sono circa 1.500 biglietti che si uniscono alla mano che la Pescara Calcio ci ha dato per far decollare la lotteria con l'acquisto del primo premio. L'estrazione finale ci sarà il 17 gennaio, i biglietti si potranno comprare anche durante la partita".

 

"Siamo legati ai temi della solidarietà e sociale – aggiunge l'assessore al Turismo del Comune di Spoltore Chiara Trulli - un ringraziamento grande anche a Matteo Scanzano che ha un cuore grande e un impegno notevole. Diamo una mano all'Agbe, una grande mano che serva davvero ad aiutarli ogni giorno a dare risposte a famiglie e pazienti".

 

 

"Abruzzo All Stars è una onlus che esiste da anni sul territorio, aiutare chi aiuta – aggiunge Dino Lanci, il presidente - lo facciamo individualmente o con l'adesione alle partite ed eventi di più ampio impatto. In questi anni abbiamo giocato contro attori, dj, diplomatici italiani e contribuito a distribuire tante risorse per beneficenza. Della squadra fanno parte tanti nomi dello spettacolo e sport che quando c'è bisogno si mettono a disposizione. Questa occasione siamo in prima linea con l'Agbe per raccogliere fondi affinché il nostro aiuto arrivi ai piccoli pazienti e alle loro famiglie".

 

"Sono contento di dare la mia voce a questo evento – aggiunge Vincenzo Olivieri, che con Marco Papa e Mila Cantagallo sarà alla consolle e alla cronaca delle sfide facendo incursioni e commenti in campo e fuori - Vi aspetto domenica e spero che sarete in tanti, perché farò il disturbatore a fin di bene e vorrei vedervi numerosi a fare le vittime perché la missione è di quelle che valgono".

 

Nota Stampa ACTS

 

L'Associazione Cultura e Sport per Tutti (A.C.S.T.), dopo aver organizzato per anni il "Trofeo ACST citta' di pescara", ed aver perfettamente collaudato la formula del "trofeo adriatico" che ha visto coinvolte alcune tra le maggiori compagini aziendali della riviera adriatica, ed ha aiutato Associazioni umanitarie come l'unicef, missione possibile e l'uildm, sta promovendo quest'anno, in collaborazione con il comune di pescara, l'assessorato allo sport e l'assessorato ai grandi eventi, un Evento atto a consolidare una disciplina che sempre più si sta affermando nella Regione Abruzzo, su tutta la riviera adriatica e nel tessuto del territorio nazionale, quale il calcio a 5, e organizzando una Manifestazione di "Assoluta Qualità", coinvolgendo tutti i settori Aziendali produttori di beni e servizi, e la popolazione, tutti assieme per un Evento di puro Sport, lontano dalle continue lotte giornaliere dovute agli interessi economici, riproponendo il binomio Sport - Solidarietà che si è affermato positivamente negli scorsi anni, aiutando le varie Associazioni nei loro Progetti Umanitari, infatti l'ACST quest'anno ha deciso di adottare un progetto dell'AGBE Pescara (Associazione Genitori Bambini Emopatici) con la loro Lotteria di beneficenza.

 

In occasione del Trofeo ADRIATICO ACST " di calcio a 5, l'ACST sta promovendo un Evento QUADRANGOLARE di Calcio a 5 con sfondo Amatoriale e Benefico che si terrà presso il Palasport Comunale "Papa Giovanni Paolo II" di Pescara, il 6 Dicembre 2015.

La Manifestazione vedrà coinvolte 4 squadre in rappresentanza de:

- Rappresentativa "Abruzzo All Stars" -All. Giovanni Galeone-

- Rappresentativa "Autorita' E Politici Abruzzesi"

- Rappresentativa "Aziende Abruzzesi N.1"

- Rappresentativa "Aziende Abruzzesi N.2"

 

Le Rappresentative di Aziende Abruzzesi sarà formata da n. 12 Giocatori, uno per ogni Azienda, ed ognuno di essi giocherà in rappresentanza della propria Azienda di appartenenza.

Parallelamente al quadrangolare dei "Grandi" si svolgerà nella stessa giornata il quadrangolare dei "Piccoli", che vedrà coinvolte n.4 Rappresentative di Squadre di bambini, . in particolare, le squadre dei bambini saranno delle rappresentative di bambini di Scuole Calcio:

- Rappresentativa della Scuola Calcio "Pescara Calcio"

- Rappresentativa della Scuola Calcio "d'Annunzio Marina"

- Rappresentativa della Scuola Calcio "Accademia Le Naiadi"

- Rappresentativa della Scuola Calcio "Spoltore Asd"

  

La kermesse sportiva coinvolgerà centinaia di atleti ed una folta cornice di pubblico, tutti presenti alla festa organizzata per l'occasione, con la presenza di tutte le Autorità, e personaggi di spicco del mondo dello Sport e dello Spettacolo, invitati per l'Evento.

 

madrina dell'evento Micol Olivieri protagonista de "I Cesaroni" - speakers d'eccezione Vincenzo Olivieri e Marco Papa

 

La Manifestazione sarà pubblicizzata attraverso TV, Radio e Stampa, e da un Giornale edito appositamente per la Manifestazione, sul quale verranno riportati il calendario della Manifestazione, pagine informative sulle attività di AGBE ed ACST, ed interventi delle Autorità.

Con l'auspicio che il Binomio Sport - Solidarietà possa essere da esempio per altre Manifestazioni e confermare l'appuntamento anche per gli anni futuri, si ringraziano anticipatamente quanti vorranno assicurare la buona riuscita dell' iniziativa con la loro partecipazione.

Condividi su:

Seguici su Facebook