Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Lea&Flò per A.G.B.E.

La moda può fare la differenza

Condividi su:

Ancora una volta la nota azienda della moda locale Lea & Flò dimostra come la moda può accostarsi al sociale, e supportare associazioni impegnate attivamente in progetti importanti nel nostro territorio. Questa volta la scelta è caduta su una preziosa associazione come l’AgbeAssociazione Genitori Bambini Ematopatici, giornalmente dedicata al sostegno non solo i piccoli pazienti che soffrono di leucemia e malattie del sangue, ma a sostenere l’intero nucleo familiare che si trova ad affrontare una situazione estremamente delicata.

L’Agbe si è impegnata a migliorare il reparto di Oncoematologia pediatrica e a creare un Day Hospital all’avanguardia; l’Associazione ha inoltre raggiunto un ulteriore importante traguardo: la costruzione di Casa Agbe, una casa albergo dove poter ospitare le famiglie dei bambini e permettere loro di rimanere uniti.

Con l’aiuto delle donazioni provenienti dagli acquisti dei clienti Lea & Flò, l’Associazione potrà sostenere la vita quotidiana di Casa Agbe e, in particolar modo, il trasporto dei piccoli pazienti. L’Agbe, infatti, svolge anche un servizio taxi gratuito trasportando i bambini dalle loro case al Day Hospital e di nuovo a casa a conclusione delle terapie; durante il soggiorno e le cure, inoltre, intrattiene i bambini creando diversi momenti ludici.

La raccolta fondi è iniziata il 16 Novembre 2015 ed avrà la durata di un intero mese.

La consegna del ricavato al Presidente dell'Agbe onlus Massimo Parente, una donazione di € 2,00 da parte di Lea & Flò per ogni acquisto effettuato presso il Palace (Via delle Gualchiere, 3 Città Sant'Angelo), avverrà il 18 Dicembre alla presenza di una testimonial d’eccezione: Micol Olivieri, nota al grande pubblico come Alice Cudicini nella fiction “I Cesaroni”.

Condividi su:

Seguici su Facebook