Partecipa a Pescara News

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Raccolta differenziata: per tanti ancora un concetto sconosciuto

Eliminare certe isole ecologiche aiuta a tenere la città pulita

Condividi su:

Il signore di una certa età che sta andando via con l’auto, quindi forse non residente da queste parti, ha appena appoggiato con cura uno scatolone di rifiuti tutti differenziabili presso l’isola ecologica di via Valle Roveto, alla intersezione con la pista ciclabile lungofiume nord.  Mi sono accorto della cosa troppo tardi per poterlo richiamare alle sue responsabilità. Non si è minimamente premurato di distribuire i materiali nei diversi cassonetti, ma neanche di buttare tutto nell’indifferenziato, per non lasciare nulla fuori. Il primo sacchetto dei rifiuti per terra è, ahimè, l’inizio di una lunga serie di identici conferimenti. È grazie a queste persone che la città si fa bella e cresce civile insieme alle nuove generazioni. Che non possono che ringraziare! Per cui, chiunque noti comportamenti scorretti e incivili, non si giri dall’altra parte, o peggio faccia la stessa cosa, ma non esiti a far sentire la propria voce e ad esprimere il proprio disappunto. Un suggerimento per quanti di competenza: eliminate questo obbrobrio di isola ecologica che qui non ha ragione d’essere se non quello di diventare un quotidiano ricettacolo di rifiuti

Condividi su:

Seguici su Facebook